Le Officine Oniriche del Gaunt

Marte

Una piccola galleria di panorami virtuali di Marte,
ricostruiti a partire dai reali profili altimetrici inviati a Terra
dal laser-altimetro della sonda NASA Mars Orbiter.

Lucus Planum

Lucus Planum quattro miliardi di anni fa

Il Lucus Planum è un territorio orograficamente "di confine" posto immediatamente a sud dell'equatore di Marte, e compreso tra la Elysium Planitia e la Amazonis Planitia a nord e la Terra Cimmeria a sud. È caratterizzato da vulcani e da numerosi crateri da impatto piuttosto antichi, ed è contrassegnato da evidenti segni della successiva presenza, per lungo tempo, di acqua allo stato liquido.

L'immagine rappresenta una ipotetica ricostruzione di come quella zona potesse apparire circa quattro miliardi di anni fa, con la presenza di vaste masse di acqua allo stato liquido (e dunque anche di vapor acqueo nell'atmosfera) e ricca di vegetazione primordiale elementare.

In particolare la struttura circolare visibile a sinistra è il cratere Gusev, di circa 180 chilometri di diametro, balzato alla notorietà per essere stato il luogo ove il 3 gennaio 2004 è avvenuto l'atterraggio della sonda statunitense Spirit. Tutto fa pensare che in passato Gusev sia stato per milioni di anni l'estuario di un enorme fiume costituito dalla Ma'adim Vallis, che è il tortuoso canalone che si vede sulla sinistra. In alto a destra nell'immagine si vede chiaramente il grande vulcano Apollinaris Patera. L'immagine è orientata in modo tale che il nord è a destra.

Questa immagine è interamente stata realizzata mediante 3DEM e Terragen, senza alcuna postelaborazione, a partire dai dati altimetrici resi disponibili dalla NASA.

Nota sui diritti d'autore

Le immagini ed i filmati contenuti in queste pagine, pur se a bassa risoluzione ed a limitato numero di colori, sono soggetti alla tutela del diritto d'autore.

Il loro utilizzo è consentito purché a fini personali e non a fini commerciali o che prevedano la diffusione in pubblico. Ogni utilizzo diverso è proibito se non preventivamente autorizzato dall'autore.

Su tutte le immagini ed i filmati:
Copyright © 1995-2012 Corrado Giustozzi, tutti i diritti riservati.

Ultima modifica: 2 maggio 2004
Visitatori dal 20 ottobre 2003: 34,959

Torna alla pagina di Marte
Vai alla Pagina dei Commenti

Copyright © 1995-2012 Corrado Giustozzi